Fibrosi cistica

Avvocati specializzati in errori nella diagnosi prenatale ed in mancata diagnosi di fibrosi cistica|Assistenza in tutta l'Unione Europea

Cos'è la fibrosi cistica?

E' una malattia genetica normalmente caratterizzata da problemi del fegato che limitano l’aspettativa di vita ad una media di 30 – 40 anni. Nei soggetti affetti da fibrosi cistica il corpo genera un muco molto denso che ostruisce il pancreas (organo che serve a sciogliere e dividere il cibo) ed i polmoni.

Sintomi del bambino affetto da fibrosi cistica

Molti bambini con fibrosi cistica presentano i seguenti sintomi:

  • Epatite cronica causata da infezioni
  • Deficienza pancreatica
  • Dolori alla pancia ed addome dilatato
  • Pneumonia ricorrente
  • Difficoltà ad acquistare peso

Trasmissione della fibrosi cistica

La fibrosi cistica può essere trasmessa ad un bambino se entrambi i genitori hanno un gene difettoso. Durante la gravidanza la fibrosi cistica può essere diagnosticata attraverso l’amniocentasi (l’analisi del fluido in cui è immerso il bambino) o dall’analisi della placenta.

Ottenere il risarcimento nei casi di fibrosi cistica

Esistono diversi tipi di procedimenti volti ad ottenere il risarcimento nel caso in cui il bambino sia affetto sin dalla nascita da fibrosi cistica:

  • Il primo è collegabile alla cosiddetta gravidanza indesiderata. Una donna che riceve ovuli, sperma o embrioni da donatori, può chiedere il risarcimento contro l’azienda o il medico che ha omesso di diagnosticare la fibrosi cistica nel materiale organico donato.
  • Un tipo simile di richiesta di risarcimento è quella della coppia che, progettando di avere un figlio, si sottopone ad esami genetici. Se i test sono eseguiti in maniera errata o mal interpretati, la coppia potrà chiedere ai medici che si sono occupati degli esami il risarcimento del danno.
  • Un terzo tipo di richiesta di risarcimento si ha quando il medico non propone di effettuare un test genetico sul feto o commette errori nell’eseguirlo. Ci sono esami che possono determinare se il feto sia affetto o meno da fibrosi cistica. Tali esami possono essere eseguiti in tempo utile per consentire ai genitori di scegliere se interrompere o meno la gravidanza. In proposito si parla di danno da nascita indesiderata.

Danni risarcibili

  1. Danno ai familiari del bambino: alla madre del bambino nato con una patologia congenita a causa dell’errata diagnosi prenatale spetta il risarcimento di tutti i danni conseguenti alla privazione del diritto di interrompere la gravidanza. In virtù della propagazione degli effetti protettivi del contratto stipulato dalla gestante con il ginecologo, il risarcimento compete anche al padre e alle sorelle della minore. Di seguito si elencano i singoli tipi di danno risarcibile:

    • Danno economico (spese future per la cura ed assistenza del figlio): si tratta delle spese per cure ed assistenza ed educazione che la famiglia del bambino dovrà sostenere durante tutta la vita del bambino 5.

    • Danno alla salute: la somma corrispondente al danno psico-fisico eventualmentesubito dai familiari.

    • Danno per violazione del diritto (di entrambi i genitori) di portare a termine la gravidanza 6

  1. Danno al bambino per violazione del diritto a non nascere se non sani: il bambino malformato ha il diritto di ottenere il risarcimento dei danni conseguenti alla lesione dei suoi diritti alla salute, al libero svolgimento della personalità e alla famiglia, dovuti alla nascita in condizioni di infermità

Assistenza legale per bambini affetti da fibrosi cistica

Se il tuo bambino è risultato affetto da fibrosi cistica sin dalla nascita, e l’ostetrico non ha offerto di eseguire un test genetico nelle prime fasi della gravidanza o il test effettuato non ha diagnosticato la fibrosi cistica del tuo bambino, chiedi una consulenza gratuita allo studio legale GRDLEX telefonandoci oppure descrivendo il tuo caso nel nostro modulo online. I nostri avvocati specializzati in lesioni del neonato ti ricontatteranno per dirti se è possibile ottenere un risarcimento.

Gli avvocati dello studio GRDLEX, con oltre 10 casi di nascita indesiderata trattati ogni anno, hanno le conoscenze giuridiche e l'esperienza necessari per assistere le famiglie del bambino ad ottenere l'assistenza finanziaria necessaria per ridurre o addirittura eliminare l'onere finanziario causato dalla malformazione genetica o dalla malattia ereditaria. Se volete capire se sia possibile ottenere giustizia contattate lo studio GRDLEX oggi stesso.

TOP
Consulenza Gratuita Ora