Miopatia miotubulare

Avvocati specializzati in errori nella diagnosi prenatale ed in mancata diagnosi di miopatia miotubulare|Assistenza in tutta l'Unione Europea

Cos'è la miopatia miotubulare?

La miopatia miotubulare è un gruppo di malattie ereditarie rare che affliggono la struttura cellulare dei muscoli. I sintomi si presentano da lievi a molto gravi. Nella forma più grave, i bambini che hanno questa malattia non sono in grado di respirare da soli e hanno bisogno del ventilatore; inoltre, hanno bisogno della sedia a rotelle per deambulare. Di conseguenza, hanno bisogno di assistenza per tutte le normali attivitàdella vita quotidiana. Anche i neonati che hanno la forma più lieve di questa malattia hanno difficoltà a respirare e sono suscettibili a contrarre influenza, polmonite e altre malattie respiratorie.

Esistono tre forme di miopatia miotubulare; i test genetici sono in grado di individuarne soltanto una. Se hai una storia in famiglia di miopatia miotubulare, puoi sottoporti agli esami per vedere se sei portatore sano, esiste anche un test prenatale per verificare se il feto ha questa mutazione genetica.

Miopatia miotubulare e nascita indesiderata

Se non sei stato iformato della miopatia miotubulare del tuo bambino prima della nascita, potresti aver diritto ad un risarcimento. La mancata informazione consegue, normalmente, ad una delle seguenti situazioni:

  • Il tuo medico non ha interpretato bene i risultati degli esami (ad esempio Alfa-fetoproteina, ecografia, amniocentesi) o non ti ha avvisato dei rischi associati alla nascita di un bambino con questa malattia
  • Il laboratorio medico non ha eseguito esami appropriati o ha commesso errori nell’interpretazione dei risultati

In entrambi i casi sei stato privato del diritto di terminare la gravidanza. Questo potrebbe costituire la base della tua causa per nascita indesiderata. Contatta GRDLEX: i nostri avvocati specializzati in cause per nascita indesiderata ti aiuteranno a stabilire, con l’ausilio di uno staff di medici, se siano presenti i presupposti per chiedere il risarcimeto del danno.

I tuoi diritti

Al fine di ottenere un risarcimento, i genitori dovranno provare che il ginecologo o la struttura ospedaliera abbiano commesso errori od omissioni che gli abbiano impedito di venire a conoscenza della presenza di fattori di rischio di miopatia miotubulare. I genitori dovranno affermare che, nel caso fossero stati informati dei detti rischi, avrebbero interrotto la gravidanza. Una tale affermazione non mette in alcun modo in questione l'amore che i genitori provano e proveranno sempre per il loro bambino; indica, invece, che se fossero stati adeguatamente informati, avrebbero scelto di evitare l'enorme peso psicologico e finanziario che il dover crescere un bambino affetto da una disabilità permanente comporta.

Un esempio di risarcimento per miopatia miotubulare

La gestanteprende la precauzione di recarsi da uno specialista per determinare se il feto abbia qualche malattia genetica rara. Il laboratorio che si occupa degli esami commette errori nell’eseguire i test e il medico specialista, comportandosi con negligenza,non nota l’omissione. Il bambino è nato con la miopatia miotubulare. Gli avvocati hanno presentano la causa in tribunale ed il giudice condanna la struttura sanitaria ed il personale medico colpevole a risarcire al bambino e alla sua famiglia una somma di €2.352.000,00.

Danni risarcibili

  1. Danno ai familiari del bambino: alla madre del bambino nato con una patologia congenita a causa dell’errata diagnosi prenatale spetta il risarcimento di tutti i danni conseguenti alla privazione del diritto di interrompere la gravidanza. In virtù della propagazione degli effetti protettivi del contratto stipulato dalla gestante con il ginecologo, il risarcimento compete anche al padre e alle sorelle della minore. Di seguito si elencano i singoli tipi di danno risarcibile:

    • Danno economico (spese future per la cura ed assistenza del figlio): si tratta delle spese per cure ed assistenza ed educazione che la famiglia del bambino dovrà sostenere durante tutta la vita del bambino 5.

    • Danno alla salute: la somma corrispondente al danno psico-fisico eventualmentesubito dai familiari.

    • Danno per violazione del diritto (di entrambi i genitori) di portare a termine la gravidanza 6

  1. Danno al bambino per violazione del diritto a non nascere se non sani: il bambino malformato ha il diritto di ottenere il risarcimento dei danni conseguenti alla lesione dei suoi diritti alla salute, al libero svolgimento della personalità e alla famiglia, dovuti alla nascita in condizioni di infermità

Assistenza legale per bambini affetti da Sindrome di Down

Se tu o un tuo familiare avete subito una gravidanza indesiderata o avete messo al mondo un bambino con una malattia genetica rara come la miopatia miotubulare, contatta lo studio legale GRDLEX. I nostri avvocati specializzati in negligenza medica, con l’ausilio del nostro staff medico, ti diranno se la mancata diagnosi è state causata da negligenza del medico.

Gli avvocati dello studio GRDLEX, con oltre 10 casi di nascita indesiderata trattati ogni anno, hanno le conoscenze giuridiche e l'esperienza necessari per assistere le famiglie del bambino ad ottenere l'assistenza finanziaria necessaria per ridurre o addirittura eliminare l'onere finanziario causato dalla malformazione genetica o dalla malattia ereditaria. Se volete capire se sia possibile ottenere giustizia contattate lo studio GRDLEX oggi stesso.

TOP
Consulenza Gratuita Ora